LA GIOCONDA

LA GIOCONDA

Genere: Operistico

Regia: Pier Luigi Pizzi

Durata: 241

Trama: Nella Venezia del XVII secolo, Enzo Grimaldo ha abbandonato la sfortunata Gioconda – la cui madre, La Cieca, è accusata di stregoneria – ed è ora innamorata di Laura, la moglie di Alvise. Questa opera emblematica, dal periodo tra l’apogeo di Verdi e l’alba del Verismo, è la più nota delle opere di Amilcare Ponchielli (su Libretto di Arrigo Boito). Oltre alla famosa “Danza delle Ore” e all’aria suicida di Gioconda, "La Gioconda" contiene molti altri esempi superbamente lirici di sensibilità post-romantica. L’orchestrazione magistrale e la scrittura vocale di ruoli come Laura, La Cieca, Enzo Grimaldo e Barnaba, sono altre sfaccettature chiave. L’illustre cast sarà diretto da Iréne Theorin, salutato come uno dei migliori soprani drammatici dei nostri tempi, che ha meritato lunghe ovazioni al Liceu per le sue interpretazioni in ruoli wagneriani.

Seleziona un orario
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.