DON PASQUALE

DON PASQUALE

Genere: Operistico

Regia: Damiano Michieletto

Con: Michele Pertusi, Florian Sempey, Lawrence Brownlee, Nadine Sierra, Frédéric Guieu

Durata: 155

Lingua: n/p

Trama: Opera in diretta dall'Opéra National de Paris. Don Pasquale è un ricco anziano che è adirato con il nipote Ernesto perché questi rifiuta di sposare una ricca e nobile zitella. Egli è innamorato di Norina, una giovane di modeste condizioni. Lo zio decide allora di diseredarlo sposandosi egli stesso e chiede quindi al dottor Malatesta di trovargli una moglie adeguata. Questi, però, ordisce un piano per aiutare i due giovani... “Sarà uno spettacolo intimo, psicologico, racchiuso in un piccolo spazio che rappresenta il privato di Don Pasquale. Il protagonista dell'opera è uomo vecchio, ma in qualche modo ancora bambino: incapace di gestire i suoi sentimenti e legato ad abitudini che lo portano ad isolarsi ancora di più. Malatesta rappresenta il virus che si inserisce nella sua esistenza e, come un finto amico, si allea con Norina alle spalle di Ernesto. Lo zio e il nipote finiranno l’avventura allo stesso modo: entrambi gabbati e destinati ad una convivenza che all’inizio della vicenda sembrava del tutto impossibile”.

Seleziona un orario
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.